#LoveIsLove

In occasione della giornata internazionale del Coming Out che si celebra oggi 11 ottobre vi racconto di un piccolo grande movimento, nato a Torino e pronto per essere diffuso in tutta Italia.

 


“Famiglie: mettiamoci la faccia” è nato dall’idea di Rosalba Castelli, una dolcissima ma determinata artista torinese che ha unito l’arte figurativa ad un messaggio molto forte.

“Nella legge Cirinnà il nome “famiglie” è stato sostituito con la dicitura “formazione sociale specifica”, quando si sceglie un’espressione del genere, così didascalica e burocratica, è ovvio che poi venga utilizzata da alcuni per rimarcare confini, divisioni e strumentalizzare discorsi poco inclusivi.
Ho chiesto quindi a tante famiglie (coppie di fatto, conviventi, unioni omosessuali con e senza figli, famiglie allargate…) di posare per due fotografie: una a volto scoperto, che ho tenuto per me, e restituito alla collettività in forma di ritratti a gessetto e una con delle maschere sul volto, che ho inserito in una cornice accompagnata dalla dicitura “Formazione sociale specifica”. Successivamente ho aggiunto anche una performance di espressione corporea realizzata live dalla mia compagna, che è stata parte essenziale di questo progetto, sia dal lato artistico, sia dal lato umano.
E’ un’occasione che ha permesso alle famiglie di mostrare e raccontare al mondo la bellezza dei loro nuclei familiari, che risiede proprio nella unicità di ogni legame e unione familiare, ovvero l’amore, inteso come assenza di barriere e di diversità.
In questa avventura mi hanno accompagnato e supportato anche moltissimi amici e amiche, al punto che ad un certo punto abbiamo dovuto fondare l’associazione Artemixia per coordinare il nostro impegno”.

I ritratti a gessetto da lei realizzati e le fotografie scattate lungo questo percorso hanno dato vita alla esposizione presente presso il Mausoleo della Bela Rosin, visitabile dal 30 settembre al 21 ottobre, ad ingresso libero, il martedì, giovedì e venerdì dalle 09.00 alle 13.00 e il sabato e domenica dalle 15.00 alle 18.30.
Tutti i dettagli su www.artemixia.it.

Grazie all’associazione Eikon, ero presente all’inaugurazione della mostra, avvenuta domenica 30 settembre 2018 e ho conosciuto Rosalba in quell’occasione.
Oltre a percepire da subito quanto sia umanamente speciale sono rimasta colpita e molto interessata dall’obbiettivo che ha portato avanti con fierezza, da oltre un anno, nelle varie circoscrizioni di Torino offrendo un percorso di crescita e unificazione del territorio.

Interessante è stato assistere alla sua proposta “Opera con le mie opere”, dove ha invitato ognuno a prendersi cura del quadro che gli affidava in grembo.
“All’ inizio le persone, di fronte all’ insolita richiesta, reagivano con stupore misto ad emozione. Gli osservatori sono abituati a fruire dell’arte in modo passivo: in genere i quadri sono appesi al muro e il pubblico sta al di qua dell’opera d’arte. Desideravo che le persone considerassero i miei ritratti come dei soggetti con i quali poter interagire. Da questa interazione nasce un’opera d’arte inedita ogni volta”.

❤ ॐ
ecco il mio racconto fotografico:

 

IMG_3259IMG_3289IMG_3463IMG_3358IMG_3295IMG_3393IMG_3477IMG_3403IMG_3319IMG_3470IMG_3501IMG_3468IMG_3270IMG_3395IMG_3486IMG_3349IMG_3523IMG_3390IMG_3322IMG_3542

 

Link:

intervista tratta dall’articolo: http://www.nuovasocieta.it/famiglie-mettiamoci-la-faccia-regione-la-mostra-arcobaleno-rosalba-castelli/

http://www.artemixia.it/famiglie-mettiamoci-la-faccia-circoscrizioni-tour-bela-rosin/

http://www.eikonassociazione.com/stories/

 

 

Copyright © all rights reserved

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...